Buthan – Zomea – Zanzibar – Bhutan – BrasileBanguiAmatrice

Chi Siamo

MMIA ONLUS ha un grande ed utile scopo: quello di rendere giustizia a persone che per vivere si devono accontentare di sopravvivere. L’educazione ed il diritto alla salute non sono due aspetti trascurabili dell’essere uomo, del giusto e sano principio della vita. È per questo che il singolo può essere un indimenticabile viatico nel suo piccolo, concreto ed immediato aiuto. Non si parla della salvezza di un popolo o di una nazione, ma del bambino o del paziente davanti a noi. Che rende poi fattiva e reale l’anima del nostro aiuto, unire e sensibilizzare coloro i quali non sanno di essere indispensabili per gli altri. Cittadini e persone come tutte le altre che, spinti dal cuore e dalle loro diverse sensibilità intendono creare un ponte tra loro e l’altro. Che risulta infine essere il vicino o il lontano amico, colui che aspetta un gesto solidale, il nostro.

 

Siamo partiti da questo desiderio: adottare, non un bambino, ma un medico, un insegnante, che possa curarne, istruirne tanti ed è nata MMIA: Medici e Maestri in Adozione ONLUS.

Considerando che nei primi posti delle nazioni più povere al mondo ci sono dei paesi africani, abbiamo volto il nostro sguardo verso il continente più vicino e martoriato, appunto l’Africa. Inoltre, direttamente, siamo stati già molto attivi nel quartiere periferico Bimbo a Banguì capitale della Repubblica Centro Africana, costruendo nel 2007 una scuola per 150 alunni che ora è realtà. Da allora fino ad oggi abbiamo adottato una maestra, Arlette Boyonne, pagando noi il suo salario -107 euro al mese – garantendo così l’istruzione per molti bambini.

Stessa cosa abbiamo fatto per il Poliambulatorio ivi costruito nel 2010 sempre presso la Missione Cattolica “Apostoli di Gesù Crocifisso”, più nota ora col nominativo “Padre Pio”, ove ancora sosteniamo i 14 dipendenti locali attivi presso la sala operatoria, il laboratorio, il reparto pediatrico, il gabinetto radiologico, la maternità, la stanza di degenza di cui è fornito il Centro Medico.

“Il bene che fai forse domani verrà dimenticato: non importa, fa il bene”  

Madre Teresa di Calcutta

Consiglio Direttivo

Dott. Mario Mariani
Presidente
medico

Maria Caterina Locci
Segretario e Vicepresidente
insegnante

Laura Varanese
Consigliera
infermiera

Giuseppe Siani
Consigliere
esperto in medicina cinese

Prof. Roberto Poli
socio
avvocato

Geraldina Buldo
socio
infermiera

Massimiliano Bramucci
socio
imprenditore

Cristofaro Marotta
socio
tecnico

Fabrizio Romano
socio
ginecologo

Marco Bianchi
socio
fisioterapista

Miria Venturini
socio
pensionata

Vincenzo Angelastri
socio
funzionaro PS

Maria Cristina Puccia
socio
impiegata

Dr. Fabio Colaboni
socio
Otorino

Dr.ssa Giulia Barile
socio
ginecologa

Lozzi Paolo
socio
tecnico radiologo

Dr. Andrea Piola
socio
nefrologo

Dr.ssa Cristina Ricasoli
socio
biologa

Dr.ssa Anna Maria Ciani
socio
psicologa

Dr.ssa Gabriella Vinci
socio
dirigente

Stefano Bertinelli
socio
impiegato

Dr.ssa Daniela Butera
socio
biologa

Dr. Giuseppe Speziale
socio
chirurgo

Dr. Osman Fayez
socio
medico

Dr.ssa Luisella Cocquio
socio
anestesista

Francesca Albanese
socio
infermiera

Dr. Piermario Palatella
socio
odontoiatra

La nostra Storia

Grazie all’aiuto fattivo dei nostri soci e alla generosità dei tanti sostenitori, MMIA Onlus è riuscita nella realizzazione di altri progetti:

  • nel 2013 ha realizzato una costruzione ad uso abitativo per 2 infermieri che altrimenti avrebbero avuto grandi difficoltà ad aiutare le 2  suore comboniane che hanno un dispensario a Zomea , un villaggio di pigmei nel pieno della foresta equatoriale del Lobaye, nella Repubblica Centrafricana;
  • nel 2014 abbiamo inaugurato a Zanzibar , Tanzania, nel villaggio a maggioranza musulmana di Pwani Mchangani, una Maternity Care completa di sala operatoria, di un piccolo laboratorio,una sala per ecografie,un’ incubatrice, 2 sale per degenti e un’ambulanza.
  • nel 2015 inagurazione di una Scuola d’Informatica ad Abaetetuba, sul Rio delle Amazzoni, Brasile. La struttura, situata nel quartiere più povero e malfamato della cittadina,l’Algodoal, è sotto la supervisione dei padri saveriani, volti a salvaguardare la salute fisica e morale dei tanti giovani.
  • nel 2017 abbiamo allestito un Servizio Oculistico completo di sala visite e attrezzature per operare cataratte e altre patologie oculari nel nostro Centro Medico a Bangui, Repubblica Centrafricana.
  • nel novembre 2019 abbiamo inaugurato un Centro di Riabilitazione per Anziani in Bhutan, nazione a maggioranza buddhista alle pendici dell’Himalaya, nel villaggio montano di Phongme, nella regione di Trashigang all’estremo est del paese. Stiamo per adottare un medico e 2 fisioterapisti per soddisfare l’esigenze sanitarie della popolazione locale.
  • nel dicembre 2019 abbiamo allestito 2 aule ad uso ricreativo della Scuola Albeghiera di Amatrice, ricostruita dopo il drammatico terremoto dell’agosto 2016 .

Come vedete non abbiamo preclusioni di razza o religione, ma dove vediamo il bisogno, appuratolo, noi agiamo. Pensiamo infatti che il mondo possa migliorare se a prevalere è la fratellanza fra i popoli, nel rispetto della propria ed altrui diversità, che è sinonimo di bellezza e ricchezza del Creato.

Altra prerogativa di MMIA Onlus è l’assoluta trasparenza e le spese di gestione praticamente vicine allo zero. I viaggi presso le nostre missioni sono a carico personale dei soci che l’effettuano.

Quando nel 2006, dopo un percorso di fede, partii come volontario per Bangui insieme a mia moglie Geraldina, non pensavo minimamente che quest’esperienza avrebbe portato tali e tanti frutti. E solo Dio sa quanti ancora ne potrà dare…

Lo stand di MMIA ONLUS alla Festa delle Orchidee a Monte Porzio Catone, aprile 2016

Raccolta fondi davanti alla chiesa “Sacra Famiglia” a Centocelle, dicembre 2017

Diventa un Volontario Oggi

Mauris blandit aliquet elit, eget tincidunt nibh pulvinar a. Cras ultricies ligula sed magna dictum porta. Cras ultricies ligula sed magna dictum porta. Praesent sapien massa, convallis a pellentesque nec, egestas non nisi. 

 

Contattaci